Tempura di tempeh con salsa di soia al cumino

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Il tempeh è un prodotto creato dalla fermentazione dei semi di soia con l’aiuto di un fungo. E’ un alimento con ottimi valori nutraceutici: ha un sacco di fibre, vitamine, ma soprattutto è ricchissimo di proteine, la fermentazione lo rende più digeribile della soia classica. Eccone una versione sfiziosa per apprezzarlo.

Tempeh 200 g
Salsa di soia 1/4 di bicchiere – La trovi qui
Cumino q.b.
Olio di semi
Ghiaccio qualche cubetto

Prendi 2 ciotole quella più piccola dev’essere di vetro o di metallo. Inserisci nella ciotola piccola il tempeh tagliato a bastoncini di diametro massimo 1 cm, metti nella ciotola più grande il ghiaccio. In una padella antiaderente metti l’olio di semi, alto 3-5 millimetri, a scaldare. Gira i bastoncini di tempeh in modo da farli raffreddare, puoi metterli anche in freezer per qualche minuto. L’olio deve esser caldo ma non caldissimo come la tradizionale frittura, la temperatura, se avete un termometro potete verificare dovrebbe essere 180° circa. Cuoci pochi bastoncini alla volta per non raffreddare troppo la temperatura dell’olio. Fai cuocere 3 minuti per lato, dopo di che appoggia su carta assorbente. Non salare, utilizza la salsina di soia in cui avrete messo un pizzico di cumino. Servite caldo.

Be the first to comment on "Tempura di tempeh con salsa di soia al cumino"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*