Fave, uova, cipolla, sale, pepe, pecorino, semi di finocchio, (pancetta fritta con rosmarino) olio extravergine d’oliva

Soltanto il piatto (intendendo il contenitore) è bellissimo: la meravigliosa ceramica di Caltagirone è anch’essa capolavoro. Il contenuto non è da meno, la nostra cara Mary Grace sfodera l’ennesima ricetta da annotare e riprovare tante volte.
di Mary Grace, amica del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui
Fai dorare la cipolla, poi aggiungi le fave e versi qualche bicchiere di acqua i semi di finocchio e il sale, fai cuocere 10 minuti circa, poi metti le uova che pensi di consumare, (intere). In una padellina metti a soffriggere la pancetta e il rosmarino.
Versa il tutto in un piatto e aggiungi il pecorino grattugiato la pancetta e l’olio. (A piacere pepe o peperoncino).
Varianti
Puoi aggiungere il cuore dei carciofi, patate, piselli.
Puoi cambiare gli aromi con qualche foglia di menta. Questa ricetta e molto versatile.

1 Comment on "Fave, uova, cipolla, sale, pepe, pecorino, semi di finocchio, (pancetta fritta con rosmarino) olio extravergine d’oliva"

  1. 转眼已到年中,时间过的真快,忙里偷闲,看看博客,散散心!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*