Cotognata

Questa ricetta è “liberamente tratta” da quella pubblicata da Laura Caputo, io ho soltanto fatto piccole modifiche e aggiunto cannella e chiodi di garofano, che secondo me si sposano benissimo con il sapore delle mele cotogne.
di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui
Mele cotogne 400 g
Zucchero 80 g
Limone 1 fetta strizzata
Acqua 3 bicchieri
Cannella 1 cucchiaino
Chiodi di garofano 3

Pulite e tagliate le mele in tanti pezzetti metteteli in una pentola con succo di un limone e i 3 bicchieri d’acqua. Fate cuocere fino a quando le mele non si sono spappolate del tutto, setacciate il composto di mele fino ad ottenere una purea liscia ed omogenea. Versate la purea di mele cotogne nella pentola. Aggiungete lo zucchero, mescolate con un cucchiaio di legno. Rimettete la pentola sul fuoco e amalgamate il tutto, basteranno pochi minuti. Mettete la cotognata in una pirofila, spolverate con cannella, fate freddare e tagliate in fette. Io le congelo e le utilizzo come snack per l’intero anno.
Vino abbinato: Castel del Monte Rosato, lo trovi qui

Be the first to comment on "Cotognata"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*