Olive verdi schiacciate – ricette breve

Novembre tempo di olive, di bruschetta, di olio nuovo. E’ l’occasione per ritrovarsi intorno un tavolo con una bottiglia di olio ancora verde e via con il pane abbrustolito una passata di aglio, che bontà! Ma le olive non sono soltanto olio, brillano anche di luce propria, ecco una ricetta semplice per abbinarle ad alcune spezie e gustarle come patatine fritte 😉 In realtà ho due versioni di questa ricetta, questa è quella più veloce…

Di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti
Olive verdi
Sale
Acqua
Semi di finocchio
Peperoncino

Prendi un pò di olive verdi, lavale, schiacciale con un pestello. Mettile sott’acqua cambiandola quotidianamente per 10 giorni. Dopo di che mettile di nuovo sott’acqua con sale (150g di sale ogni litro d’acqua) per altri 10 giorni, avendo cura di cambiare l’acqua e il sale quotidianamente. Passati gli ulteriori 10 giorni rimetti sott’acqua a questo punto senza sale per ulteriori 2 giorni, dopo di che condiscile con olio, peperoncino e finocchietto (anche altre spezie se preferite). Gustale 😉

 

Ricetta più lunga, ma più buona qui

 

Vino abbinato: Verdicchio dei Colli di Jesi, questo qui

Il testo di questa pagina è distribuito sotto licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported

Be the first to comment on "Olive verdi schiacciate – ricette breve"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*