Liquore al mirto

Un liquore fresco e molto gustoso. Una delle ricette tipiche della Sardegna. Scopriamo come prepararlo

Di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti

Alcol alimentare puro 0,75 l

Acqua 0,75 l

Bacche di mirto fresche e mature 450 g

Zucchero 450 g

Prendete, lavate e pulite le bacche di mirto, avendo cura di scegliere soltanto quelle non bucate. Mettetel in un contenitore con l’alcol, che siano ben sigillate! Lasciate riposare in luogo fresco, buio e asciutto per 40 giorni circa, squotendo di tanto in tanto il recipiente. Quindi filtrate le bacche, strizzandole per far uscire tutta l’essenza. Preparate uno sciroppo con l’acqua e lo zucchero dentro disciolto, fatelo prima bollire e poi raffreddare. Unitelo quindi all’essenza di mirto e lasciate riposar ein luogo fresco e asciutto per almeno un mese. Servite freddo.

Be the first to comment on "Liquore al mirto"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*