Trippa alla fiorentina

Buonasera amici, ecco un bel piatto della domenica, uno dei più rappresentatitivi della mia regione, ma soprattutto della città di Firenze. Da gustare con la scarpetta fino all’ultima goccia di sugo 😉

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti (per 2 persone)

Trippa precotta 500 g

Sedano 1 costa

Cipolla 1/2 (vista la stagione ho utilizzato un cipollotto fresco)

Aglio 1 spicchio (vista la stagione ho utilizzato 1/2 aglio fresco)

Carota 1 piccola

Vino bianco 1/2 bicchiere

Salsa di pomodoro 1 bicchiere

Burro 1 noce

Olio evo 2 cucchiai

Alloro 1 foglia

Peperoncino q.b.

Parmigiano reggiano q.b.

Sale q.b.

Preparazione

Preparate un brodo vegetale (io in genere utilizzo le parti più dure delle verdure altrimenti destinate alla compostiera o qualche spezia). Lavate bene la trippa e tagliatela a striscette piccole. Pulite carota, cipolla, aglio e sedano e preparateci un soffritto con olio, burro, peperoncino e un cucchiaio d’acqua del brodo. Lasciate appassire il tutto dopo di che togliete l’aglio e versate la trippa. Fatela insaporire per qualche minuto. Quindi versate il vino e lasciate che evapori, dopo di che aggiungete la salsa di pomodoro. Fate cuocere lentamente coperto da tappo per quasi 2 ore, aggiungendo via via il brodo per non farlo attaccare. Verso la fine aggiustate di sale, aggiungete l’alloro. Servite calda con parmigiano grattugiato sopra.

 

 

Be the first to comment on "Trippa alla fiorentina"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*