Paella

Buonasera amici, ecco un’ottima versione del celebre piatto spagnolo. La ricetta è della nostra cara amica Barbara Bambi, io l’ho solo perfezionata nelle quantità, secondo i miei gusti.

di Barbara Bambi e Marco Pingitore, amici del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti

Petto di pollo 100 g

Vitella 200 g

Filetto di maiale 100 g

Salsiccia piccante 100 g

Cipolla 1/2

Aglio 1 spicchio

Peperone 1

Zucchine 2

Polpa di pomodoro 125 g

Riso parboiled 250 g

Cozze 15

Vongole 10

Gamberetti 5

Scampi 3

Vino bianco 1 bicchiere

Zafferano 2 bustine

Affettate la salsiccia piccante e tagliate a dadini il pollo, la vitella e il maiale. In una padella bella larga fate soffriggere il petto di pollo, il filetto di maiale, la vitella e la salsiccia piccante. Quando sono quasi cotte, togliere le carni e mettetele da parte. Nel fondo di cottura delle carni mettete aglio, cipolla, peperoni e zucchine. Dopo 10 minuti aggiungete la polpa di pomdoro, dopo poco il vino bianco. Aggiustate di pepe e sale sia il misto di verdure che le carni messe a parte. Fate a parte un brodo vegetale. Aggiungete il riso parboiled al misto di verdure, mescolate. Nel frattempo fate aprire cozze e vongole in una padella capiente coperta da tappo, mi raccomanda non aggiungete niente, anzi tenete da parte il liquido fuoriuscito. Cuocete a vapore a parte per 5′ gli scampi. Aggiungete alle verdure, le carni, le cozze, le vongole, i gamberetti, gli scampi e allungate con i liquidi di cottura dei molluschi, se il composto si asciuga troppo aggiungete il brodo vegetale caldo. A cottura ultimate aggiungete tanto prezzemolo e lo zafferano.

Be the first to comment on "Paella"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*