Umeshu

Ve ne avevo già parlato l’anno scorso ma poi non avevo scritto la ricetta. Sfruttando lo spettacolare torchio fatto da Giuseppe, Livio e Davide ho fatto nuovamente l’umeshu, ecco le indicazioni per chi vuole cimentarsi.
di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti

1 kg prugne (l’ideale sarebbero quelle giapponesi, in alternativa usate quelle italiane varietà agostana, che siano ben sode)

1,4 l vodka (la trovi qui)

600 g zucchero

Lavate e pulite le prugne bene bene, togliete il picciolo e asciugatele. Selezionate quelle perfette, se hanno picchiature o buchetti scartatele. Mettetele nel torchio facendo uno strato di prugne e uno di succhero, quindi coprite il tutto con la vodka. Mettete in pressione il torchio e ponete in luogo fresco e al buio. Coprite il torchio con una pellicola e lasciate a riposo per almeno 3 mesi, anche se potete lasciarlo fino ad un anno.

Be the first to comment on "Umeshu"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*