Spiedini di salmone e persico con panatura di semi di finocchio, timo e lavanda

Buonasera amici. Ecco degli ottimi spiedini di pesce con una panatura ricca di aromi come piace a noi. Provatela e non ne rimarrete delusi, garantisco io 😉

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti

Salmone 250 g

Persico 250 g

Pinoli 2 cucchiai

Pangrattato q.b.

Semi di finocchio q.b.

Lavanda essiccata q.b.

Timo secco q.b.

Olio evo q.b.

Sale q.b.

Pulite e lavate il pesce. Tagliatelo a cubetti di 2-3 cm di diametro. Inserite i cubetti di pesce negli stecchini da spiedino alternando persico e salmone. In un pentolino mettete qualche cucchiaio d’olio e i pinoli precedentemente tritati, fate scaldare l’olio a fuoco basso e lasciate andare per 2/3 minuti. Togliete dal fuoco e unite ai pinoli e all’olio, i semi di finocchio, il timo, la lavanda e il pangrattato. Girate per rendere il tutto più omogeneo possibile, aggiugnete il sale. Prendente gli spiedini e pennellateli leggermente d’olio e poi fateli roteare all’interno della panatura speziata, precedentemente adagiata su un piatto. Mettete in forno caldo a 180° per 20′ circa. Girate a metà cottura per cuocere anche l’altro lato. Servite caldi.

Be the first to comment on "Spiedini di salmone e persico con panatura di semi di finocchio, timo e lavanda"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*