Pane Injera

Buonasera amici, stasera presentiamo un pane tipico dell’Etiopia. La preparazione non è molto semplice occorre essere molto precisi: sono riuscito nella realizzazione soltanto grazie all’aiuto della cara amica Ester.

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti

Farina di teff 100 g (la trovate qui)

Birra 1/2 bicchiere

Lievito di birra 5 g

Impasta dolcemente la farina, con il lievito sbriciolato e la birra: deve avere una consistenza simile al miele. Eventualmente aggiungete anche acqua fredda. Metti in una pirofila piccola coprendo con pellicola trasparente  bucherellata per far traspirare i lieviti. Dopo 1 giorno getta l’acqua, se si è depositata nell’impasto. Fai bollire un pò d’acqua e mettine un pò nell’impasto, fino a sciogliere bene la granulosità della farina, fino ad avere una cosistenza simile allo sciroppo. Fai riposare 20′. Scalda a fuoco alto la padella piatta per crepes, prima però metti un poco d’olio, spargilo e ritoglilo con un foglio di carta assorbente. Metti il liquido in senso circolare, facendola colare, alzando la padella dalle varie parti per far colare il liquido in eccesso sopra. La padella dev’essere rovente, fai cuocere per 2′ fino a che non si saranno create tante bollicine sopra e il composto si deve asciugare quasi completamente. A questo punto copri con un tappo ricoperto internamente da un asciughino (per assoribire il liquido in evaporazione) e cuoci per un ulteriore minuto. Per staccarla, inizia piano piano dai bordi, se rimane appiccicata alla padella dai dei colpetti con una forchetta. Per conservarle arrotolale quando sono ancora calde.

Be the first to comment on "Pane Injera"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*