Crema di ceci aromatizzata al rosmarino con gamberi cotti a vapore

Buonasera amici, ecco un piatto unico molto buono e semplice nella realizzazione

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti per 2 persone

Ceci 1 bicchiere

Cipolla 1/2

Aglio q.b.

Rosmarino 1 rametto

Gamberi grandezza media 4 a testa

Mettete in ammollo in acqua fredda i ceci per almeno 12 ore. Dopo di che lessateli in acqua salata aggiungendo 1 rametto di rosmarino e 2 spicchi d’aglio in camicia. Quando sono quasi cotti i ceci spegnete il fuoco. Conservate l’acqua di cottura dei ceci. Nel frattempo in una casseruola soffriggete la cipolla, quindi aggiungete un po’ di acqua di cottura dei ceci, aggiungete anche i ceci quasi cotti e portate il tutto a cottura: i ceci devono risultare morbidi, ovvero schiacciarsi bene con una forchetta. Passate il minipimer per creare una semi vellutata. Nel frattempo prendete l’acqua di cottura dei ceci, se necessario aggiungetene altra e portate ad ebollizione. Fatelo in una pentola stretta, dove poter porre senza problemi una vaporiera in bambù, questa è quella che utilizzo io, se avete una vaporiera tradizionale va bene comunque. Quando l’acqua bolle ponete nella vaporiera i gamberi e lasciateli cuocere per 5′ circa. Se volete potete dare una nota agrumata ai gamberi: strizzando un arancio nell’acqua di cottura (nota tenue) o marinando i gamberi nel succo di arancio prima di cuocerli (nota decisa).

Vino abbinato: Barbera vivace, lo trovi qui

Be the first to comment on "Crema di ceci aromatizzata al rosmarino con gamberi cotti a vapore"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*