Torta con i becchi

torta coi becchi

Buonasera amici, stasera presentiamo una gustosa e particolarissima torta, tipica della zona lucchese: la torta con i becchi. La conoscete? Sapete perchè si chiama così? La ricetta è stata curata della cara amica Tiziana

di Tiziana Fabiani, amica del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti*

Per la pasta:

500 g farina

250 g zucchero

250 g burro

2 uova

1 tuorlo

la scorza grattugiata di un’arancia

Mezza bustina di lievito in polvere

Sale q.b.

Vaniglia una stecca

 

Per il ripieno:

100 g riso originario

1/2 l di latte

100 g Bietola lessata

100 g zucchero

2 uova

50 g uvetta

Liquore sassolino

Una fetta di pane raffermo

Timo q.b.

Prezzemolo q.b.

1 cucchiaio di pecorino o parmigiano

Sale q.b.

Pepe nero q.b.

Cannella q.b.

Noce moscata q.b.

Scorza grattugiata di mezzo limone

* Io ho aggiunto anche 2 cucchiai di pinoli, 50 g di cedro candito e al posto del Sassolino ho utilizzato un liquore al finocchietto selvatico autoprodotto, questo qui. Marco Pingitore

 

Far bollire il riso nel latte per 20′ con la scorza di limone e la vaniglia (precedentemente separata dai suoi semini). Tritare la bietola e scegliete soltanto la parte verde, passarla in padella con il burro aggiungendo poi il prezzemolo e il timo.

Prendere il riso, quando si è raffreddato, ed aggiungere le uova sbattute, la bietola, l’uvetta, i pinoli, i canditi, la fettina di pane (ammollata nel latte e strizzata), il liquore, le spezie, il formaggio grattugiato e lo zucchero. Mescolare il tutto accuratamente e lasciar riposare. Impastare gli ingredienti della pasta, come per una frolla, e far riposare in frigorifero. Passato il tempo necessario (circa 30′), stendere la pasta sul tavolo infarinato fino a formare uno strato di circa mezzo centimetro. Imburrare e infarinare leggermente una tortiera di circa 30 cm di diametro e stendere la pasta avendo cura di rivestire i bordi della tortiera stessa. Versare il ripieno nella tortiera e con le dita e un coltello formare i becchi. Ungere i becchi con un filo d’olio d’oliva, cuocere in forno a 200° per circa 45′. Servire a temperatura ambiente.

 

 

Be the first to comment on "Torta con i becchi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*