Cheesecake

Viene chiamato anche dolce al formaggio, è una torta fredda. Esistono varie ricette e vari stili, da quello newyorkese, a quello bulgaro, da quello giapponese a quello italiano. Ognuno di essi prevede vari tipi di formaggi. La ricetta proposta è una variante nello stile newyorkese.

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti (x quattro persone)

Philadelphia (500 g)

Mascarpone (500 g)

Yogurt bianco (200 g)

Biscotti digestive (250 g), le trovi qui

Zucchero (200g + 3 cucchiai)

Burro (130 g)

Uovo (4 tuorli)

Cannella in polvere 2 cucchiai

Preparazione

Passate al mixer i biscotti in modo da ridurli in polvere, quindi unitevi 3 cucchiai di zucchero, la cannella e il burro morbido. Lavorate bene il composto con un cucchiaio di legno. Foderate il fondo di una teglia rotonda con carta da forno, distribuite sul fondo il composto di biscotti, livellatelo bene, premendo con le dita e mettete in frigorifero per un’ora. Nel frattempo lavorate i tuorli con i 200 g di zucchero, finché otterrete una crema spumosa, poi unitevi il Philadelphia, il mascarpone e lo yogurt e mescolando bene in modo da ottenere un composto liscio. Passata l’ora riprendete la base di biscotti digestivi e versatevi sopra il composto di Philadelphia. Cuocete in forno, preriscaldato a 200°, per una mezz’ora circa.

Suggerimenti

Potete aggiungere sopra al dolce per guarnizione delle colate di cioccolato fuso con delle fragole, oppure uno strato sottile di marmellata. Tuttavia io vi consiglio di lasciarlo sguarnito in quanto è già particolarmente dolce.

Vino abbinato: Moscato d’Asti, lo trovi qui

1 Comment on "Cheesecake"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*