Cheesecake alla liquirizia

Ecco una variante del celebre dolce al formaggio 😉

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti (x quattro persone)

Philadelphia (500 g)

Mascarpone (500 g)

Yogurt bianco (200 g)

Biscotti digestive (250 g), le trovi qui

Zucchero (200g + 3 cucchiai)

Burro (130 g)

Uovo (4 tuorli)

Liquirizia

Preparazione

Passate al mixer i biscotti in modo da ridurli in polvere, quindi unitevi 3 cucchiai di zucchero, la liquirizia e il burro morbido. Lavorate bene il composto con un cucchiaio di legno. Foderate il fondo di una teglia rotonda con carta da forno, distribuite sul fondo il composto di biscotti, livellatelo bene, premendo con le dita e mettete in frigorifero per un’ora. Nel frattempo lavorate i tuorli con i 200 g di zucchero, finché otterrete una crema spumosa, poi unitevi il Philadelphia, il mascarpone e lo yogurt e mescolando bene in modo da ottenere un composto liscio. Passata l’ora riprendete la base di biscotti digestivi e versatevi sopra il composto di Philadelphia. Cuocete in forno, preriscaldato a 200°, per una mezz’ora circa.

Vino abbinato: Moscato d’Asti, lo trovi qui

Be the first to comment on "Cheesecake alla liquirizia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*