GULASCH

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Questo è un piatto tipico ungherese, in lingua originale Gulyàs-leves, che si traduce in “zuppa del mandriano”. E’ diffuso in tutta l’Europa centro-orientale, per questo ha preso la grafia tedesca di gulasch

 

Ingredienti (x due persone)

Manzo (250 g)

Cipolla (½)

Carota (1)

Sedano (2 gambi)

Patate (3)

Vino Rosso (1 bicchiere)

Farina (1 cucchiaio)

Paprika (2 cucchiai se dolce, altrimenti 1)

Cannella (1 cucchiaio)

Maggiorana q.b.

Timo q.b.

Alloro q.b.

Sale q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

 

Preparazione

Mettete in una pentola la cipolla e la carne, precedentemente tagliata a cubetti di 2 cm circa, oltre ad un po’ d’olio e cuocete lentamente. Quando la cipolla appare dorata, versate il vino, abbassate la fiamma e continuate la cottura. Quando il vino si sarà assorbito, aggiungete la carota, il sedano, la farina e la paprika. Aggiungete di tanto in tanto acqua calda per non fare attaccare il tutto. Quando le carote sono quasi cotte, aggiungete anche le patate, tagliate a dadini. Ultimate la cottura, quando anche esse saranno cotte, servite il piatto, spolverando con la cannella, maggiorana, timo e alloro.

 

Suggerimenti

Come tagli di carne preferito è lo scamone. Se volete insieme alla cannella alla fine potete aggiungere dei chiodi di garofano.

Il testo di questa pagina è distribuito sotto licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

Be the first to comment on "GULASCH"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*