Pastiera napoletana

Oggi la nostra bellissima community compie un anno! Per festeggiare ho preparato una pastiera, uno dei dolci piú famosi e buoni della grande pasticceria napoletana, ma possiamo dire anche italiana!

di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui

Ingredienti per ripieno
5 uova
700g di ricotta mista
400g di zucchero
1 confezione di grano cotto 580 g
Un bicchiere di latte

Buccia di 1 arancio
Canditi a piacere
1 bacca di vaniglia

ingredienti pasta frolla
400g di burro

200g di zucchero
1/2 l latte

4 uova
600g farina tipo 0
Una bustina di vanillina, la trovi qui

Cuocere il grano con latte, la bacca di vaniglia, i suoi semini (precedentemente separati) e buccia di arancia per una decina di minuti o finché non diventi una crema omogenea e lasciate raffreddare. Aggiungi i canditi.
Pasta frolla: Mettere sulla spianatoia burro, 2 uova intere e 2 tuorli, lo zucchero, il latte, la farina e la vanillina. Impasta per almeno 10′. Mettere una mezz’ora in frigo a riposare.
In una ciotola mettere ricotta, metà dello zucchero (200 g) e rendi il tutto omogeneo.

In un altra ciotola mettere 5 tuorli e lasciare il bianco in altra ciotola. Montare i tuorli con lo zucchero, unire la ricotta, il grano raffreddato. Battere a neve le chiare dell’uovo, unirle al composto

Stendere la pasta a disco ricoprendo anche i bordi laterali della teglia tonda, versare dentro il composto e con la restante pasta fare le strisce da mettere sopra (1 cm orizzontatale e 1cm verticale)

Cuoci in forno caldo a 200° per 30′, quindi abbassa il forno a 150° e cuoci per ulteriori 20′ circa.

 

Vino abbinato: Passito Erbaluce di Caluso, lo trovi qui

Il testo di questa pagina è distribuito sotto licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported

Be the first to comment on "Pastiera napoletana"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*