Spalla di maiale autoprodotta

Due anni di ricerche, soltanto invernali però, per riuscire a trovare la quadra e si può ancora migliorare…



Di Marco Pingitore, amministratore del gruppo Facebook “Erbe aromatiche e spezie”, non sei ancora iscritto? Che cosa aspetti? Iscriviti qui



Ingredienti

Spalla di maiale 1,5 kg

Sale medio 300 g

Rosmarino q.b.

Pepe nero q.b.

Salvia q.b.

Preparazione

Dopo aver pulito, tagliato e lavato la spalla, massaggiatela con rosmarino e salvia. Tenetela sotto sale per 11 giorni avendo cura di massaggiarla un poco con il sale ogni 3 giorni e tenendo la spalla su una grata inclinata in modo che non rimanga nel liquido che essa stessa produrrà. Trascorsi gli 11 giorni lavatela e fatela asciugare per un giorno e mezzo vicino ad una fonte di calore: una stufa, un camino… Mettete il pepe lungo tutta la superficie. Fate stagionare in luogo fresco e asciutto dai 10 ai 20 giorni a secondo dei gusti.

Be the first to comment on "Spalla di maiale autoprodotta"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*